Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'guida'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Presentazioni & Suggerimenti
    • Regolamento
    • carmax46@gmail.com
    • Aiutaci a crescere
    • Segnalazione bug
  • Forge of Empires
    • I mondi di Forge of Empires
    • Eventi & News
    • Insediamenti Culturali
    • Discussioni generali F.O.E.
  • Elvenar
    • I mondi di Elvenar
    • Novità ed Eventi
    • Guide al Gioco
    • Discussioni generali Elvenar

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 2 results

  1. Insediamento culturale dell'antico Egitto di Forge of Empires [Guida] L'Antico Egitto è il terzo insediamento culturale di Forge of Empires, aggiunto al gioco il 18 marzo 2020. Viene costruito un avamposto temporaneo per sbloccare i progressi dell'ambasciata e un paio di nuovi edifici per la città. Questo terzo insediamento culturale è una vera sfida. Ci vuole più tempo di Vikings o Japanese e richiede l'attività del giocatore più volte al giorno per essere in grado di completare la relativa questline entro il termine stabilito. La concentrazione su questa serie di missioni è la chiave del successo. Tutte le 23 missioni possono essere trovate accedendo alla pagina Fandom di Forge of Empires, accessibile qui . Solo all'inizio, ti consigliamo di costruire in un ordine leggermente diverso da quello indicato dalla serie di missioni. È meglio ottenere altre 2 case all'inizio del gioco per poter aggiungere un campo di addestramento alla fattoria di grano richiesta. Puoi ottenere l'orzo solo se hai un bottino che puoi ottenere solo attraverso le battaglie. Pertanto è molto importante disporre al più presto di unità militari per vincere queste prime battaglie. Abbiamo anche provato a iniziare con 2 edifici militari, ma questo non renderà le cose più facili. Basta costruire il campo di addestramento e addestrare le unità il prima possibile. Dovrebbero essere utilizzati anche gli slot aggiuntivi, ciò richiede l'investimento di alcune monete egiziane, ma ne avrai sempre abbastanza. Quindi non esitare. I combattenti Kopesh addestrati nel campo di addestramento hanno un bonus impilabile se posizionati uno accanto all'altro. Questo permette di vincere queste prime battaglie avendo solo queste unità. Presto ci sarà un'altra guida sul nostro sito sui combattimenti con gli egiziani. A questo punto, vogliamo solo ricordare che una singola battaglia al giorno è assolutamente sufficiente all'inizio dell'insediamento per avere sempre abbastanza bottino. Basta scegliere ogni giorno l'avversario più facile in quanto la relativa ricompensa sarà sufficiente. La terza missione fornisce quindi alcune unità non collegate. Abbi cura di questi in quanto non possono essere sostituiti in caso di smarrimento. Non li abbiamo mai usati nelle battaglie automatiche. I combattenti Kopesh del campo di addestramento possono essere sostituiti facilmente. Riceverai un bottino dalla tua prima battaglia che potrai utilizzare per produrre l'orzo. In questo modo le prime 5 missioni vengono completate facilmente. Usa subito il primo Barley per acquistare 3 espansioni passo dopo passo. Non comprarne più di 3 con Barley. Gli impedimenti in queste espansioni sono più che negli insediamenti vichinghi o giapponesi e disturbano molto di più. Inizialmente, è difficile posizionare edifici più grandi. Completando la quest 6 riceverai un kit che ti permetterà di rimuovere un impedimento. Fai attenzione a ottenere un'area enorme senza impedimenti invece di molte piccole aree. All'inizio, hai solo piante in vaso per aumentare il valore diplomatico. Costruisci molti di questi. Costano solo alcune monete e forniture della tua città principale, il che non dovrebbe essere un problema. Non appena abiliti la statua divina, dovresti costruirne due poiché una ricerca lo richiede. Non costruire più di questi. Il relativo valore diplomatico è pessimo e senza queste avrai abbastanza monete egiziane. Dopo aver completato la missione 7 puoi demolirli. In questa fase dovresti produrre Orzo senza interruzioni. Metti una ceramica il prima possibile. Con questi nuovi beni acquista di nuovo altre 3 espansioni. L'orzo e la ceramica devono essere prodotti in magazzino, a seconda di quale viene richiesto con quale frequenza nelle prossime missioni. Quindi puoi sostituire uno di questi con una fattoria di fiori. Sostituisci le case semplici con case in argilla a più piani non appena queste sono abilitate. Le palme coltivate dovrebbero sostituire tutte queste piante in vaso. Quindi sarai in grado di avere questi alti valori di diplomazia che sono necessari per i prossimi passi. La fase iniziale critica che decide di poter finire in tempo o meno sarà completata con la costruzione di una fattoria floreale. Usa questi fiori per aggiungere altre 3 espansioni. Usa i picconi con saggezza. Costruire spazio è fondamentale per il tuo successo. Abbiamo anche dovuto provare cose diverse per trovare il modo migliore. Tra poche settimane verrà pubblicato un manuale passo passo in modo che tutti possano seguirlo facilmente. La guida di oggi è il risultato della pressione del tempo. D'ora in poi concentrati sulla questline. Non è necessario costruire un insediamento molto carino. È importante solo completare la serie di missioni. Riceverai quindi due edifici. Il primo edificio che riceverai per il completamento della città, indipendentemente dal tempo impiegato. Questo è il Royal Bathhouse con un piano di 3 x 4. Al livello 1 fornisce monete, 2 punti fucina e un'unità militare. È una sorta di minuscola Alcatraz . Completando egiziani più spesso, questo edificio può essere aggiornato al livello 6. Quindi fornisce più monete e punti forge più 10 unità militari non assegnate ogni giorno. Se completi l'insediamento entro una certa scadenza, riceverai anche alcuni frammenti di un antico obelisco. Con 15 frammenti questo edificio può essere costruito e questo è esattamente il numero di frammenti che riceverai se completi l'insediamento entro 28 giorni. Questo minuscolo edificio 2×2 fornisce monete, un punto forge e un bonus di difesa del 2% per l'esercito attaccante. Al livello 4 riceverai il doppio delle monete e dei punti forge. Il bonus di difesa per l'esercito attaccante è aumentato al 6% e fornisce anche alcuni beni dell'epoca dell'edificio. Per il secondo e il settimo completamento dell'insediamento egiziano, otterrai un altro posto per un ambasciatore nel tuo municipio. Gli ambasciatori forniranno quindi un punto fucina giornaliero aggiuntivo, rifornimenti, merci o 2 unità militari dell'era attuale.
  2. ** Passo 1 - Partenza *** Come si parte ritengo sia la parte fondamentale, quando poi l'insediamento prende il via bene o male si arriva al traguardo senza grandi sforzi, ma se ci complichiamo la vita qua... beh è dura. Avete pochissimo spazio, non ci son grandi cose da fare. Ideale partenza la mattina, o al più tardi dopo pranzo. Step: bisogna riuscire a piazzare 2 fabbricanti di accette (questo dipende solo da quanti ostacoli come sono messi all'inizio, ma finora ci son riuscito quasi sempre). Se preferite spostate il municipio dove vi è più comodo, partite con una strada e 3 casette. Poi costruite un Forgiatore di Asce e spostate le 3 casette in punti in cui non riuscite ad arrivare con la strada. Costruite altre 3 casette, poi costruite il secondo Forgiatore di Asce. Adesso dove riuscite (ai bordi delle strade e vicino agli ostacoli) posizionate le pietre runiche. Dopo un’ora fare partire 2 produzioni da 4 ore del Forgiatore di Asce --> finite le produzioni, usare i beni per le 2 espansioni, da 1 e da 5 (se vi esce già il x4... bingo)! --> mettere altre case nelle espansioni nuove, ricollegare quelle staccate.... e scegliere se far partire altra produzione da 4 (dipende se avrete poi il tempo, vedete voi... è un gioco non un lavoro). --> se le fate partire, arriverete a raccolta potendo sbloccare anche i santuari, buttate giù i 2 Forgiatore di Asce, mettete santuari più che potete, raccolte corte e se ruscitearricate ai 4000 per lanciare 2 produzioni da 8 notturne. ----comprate i santuari ----mettete santuari più che potete arrivare a 4000 raccolte per lanciare le produzioni da 8 ore del Forgiatore di Asce (ricordatevi un’ora prima di andare a letto di rimettere i 2 Forgiatore di Asce ). Bisogna sempre cercare di arrivare a sera potendo lanciare le produzioni da 8 che potete *** Passo 2 - Idromele *** Qui ci arrivate il secondo giorno di solito. Quando lo potrete sbloccare, si buttano via i Forgiatore di Asce, e si cerca di mettere 2 idromele e lanciare raccolte da 4 ore con le prime raccolte, sbloccare le espansioni da 1 e da 5 idromele vedere ora cosa vi serve per arrivare alle capanne, quindi mantenere o rimpiazzare le fabbriche che avete, per puntare a quello se avete poche monete, potete anche buttare giù fabbriche e mettere santuari (questo si fa quando avete tempo per seguire le raccolte e farle corte, da 15 di solito) le fabbriche le rimetterete nei tempi morti in cui non ci siete, ve le ritroverete pronte poi per quando rientrate e con le monetine per farle girare. Scopo sempre lo stesso, arrivare a sera con un buon numero di monete per lanciare produzioni da 8 ore per il max di fabbriche che potete 🙂 Consiglio generico valevole sempre, inutile tenere fabbriche se non avete monete per farle girare. Quando avete tempo per seguire, si buttan giù, si mettono santuari, si ammonticchiano monete, prima di staccare rimettete le fabbrichette che volete e le fate viaggiare nei tempi morti in cui non ci siete 🙂 E quando arrivate a sera, anche produzioni da 8 di monete sono vitali, quindi stipate santuari ovunque si può anche a costo di lasciar staccate le case. *** Step successivi *** Se tutto è andato secondo i piani, il secondo giorno avete già preso 4 espansioni e avete una buona dimensione città con cui giostrarvi. Qui non si va più a dettagli, diamo solo indicazioni generiche ma se serve poi vediamo dettaglio. --> puntare a sbloccare capanne --> sostituire case con capanne (case si lasciano per gli angoli morti senza strade, solo per avere popolazione in più). Capanne si deve cercare di averle sempre attaccate a strada, producono un bel po di monete --> quando si arriva a poter sbloccare il produttore di corna, stessa storia di prima... metterne subito 2, produzioni da 4 e quando terminano sbloccare slot da 1 e 5. Riorganizzare produzioni per sblocco successivo. --> quando si arriva al mercato, cercare di tenerne 2, il resto santuari --> arrivati a lana si riparte, 2... produzioni da 4, sbloccare slot 1 e 5 (con lana vi conviene anche sbloccare altro slot o 2 se vi da i x 4) --> da qui non si tocca nulla finchè non avete per sbloccare anche la casa clan --> ne mettete 1 e via le capanne, arrivate a mettere la seconda ed avete tutto quello che serve per chiudere. Punto di attenzione, le espansioni che liberate scegliete bene dove metterle, in base agli ostacoli che ci sono, e pensando anche alle altre che dovrete mettere.
×
×
  • Create New...